Finalmente i Knitting per i filati sottili!!!!

Oggi vi sgancio una super notizia!!!

Fino ad ora, abbiamo dovuto lavorare con i filati grossi a causa dei pioli troppo larghi, ma da oggi finalmente si possono utilizzare anche i filati più sottili!

Infatti su Amazon sono apparsi i Knitting con i pioli regolabili, ovvero dei knitting con dei fori in più e un sacchetto di pioli da usare a piacere!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco il link dove acquistarli!!!

Buon lavoro!

maestra GiGì!

^_^

Annunci

Knitting… come usarli!

Ieri ho ricevuto un interessante commento/richiesta:

Buongiorno Maestra Gigì, mi viene da darle del “lei” perchè ho un bimbo di 10 anni e parlando con le sue maestre, mi viene automatico 🙂 Le scrivo per dirle che ci siamo iscritti al suo blog ma vorrei spiegarle il motivo … Io e mio figlio abbiamo un nostro piccolo piccolo spazio virtuale, un piccolo Blog: http://www.mammamidaiunfoglio.blogspot.it Ci siamo appassionati di Loom Bands e ci siamo attrezzati con vari telai e talaietti! Nasce così a mio figlio (….e anche a me…) la passione per questi favolosi intrecci! Allora abbiamo pensato … … si potrà fare anche con la lana e affini!?!?!? Scopriamo così il Loom Knitting!!! Meraviglioso!!! Ma, ahimè …. tutto in inglese!! Ma cercando meglio e con pazienza … scopriamo questo bellissimo blog, semplice, coinciso, essenziale! Allora vorremmo, se possiamo chiedere delle informazioni ovvero una unica domanda: COSA si può realizzare con questi favolosi telai, oltre a sciarpe, sciarpine,cappelli? Si possono fare anche pupazzi, vero? E poi?!?!? E inoltre, oltre la lana, si può usare anche il filo di cotone si stoffa? Grazie in anticipo per la risposta!!   Wanda

Cominciamo rispondendo alla domanda sui filati… con il Knitting Loom è possibile utilizzare il cotone, che però è un filato meno elastico e quindi diventa molto più rigido da lavorare sul telaio. A prestarsi molto bene sono i filati come la lana ponpon o quelle a rete… io consiglio anche la fettuccia soprattutto quella di maglina!

Passando a quello che si può fare… tutto quello che si fa con i ferri…

Quindi subito ci vengono in mente sciarpe e berretti, maglioni, babbucce e coperte… ma cos’altro si può fare? Per lo più cose decorative, come lo scalda bicchiere, collane, braccialetti, sacchetti e porta cellulare, ma soprattutto bambole e animaletti caldi e morbidosi…

Ho raccolto un po’ di idee per voi cara Wanda e per tutti gli altri nella Bacheca mGGì: Knitting Loom – creativo da cui ho preso anche l’immagine qui sotto!

Easy knitted bunny tutorial. this was super easy and has held up months later.

Spero di esservi stata utile!

A presto!

^_^

 

 

 

Scuola di Knitting 8: il punto rasato rovescio

In questo periodo ho pochissimo tempo, ma ho preparato il tutorial della Scuola Knitting 8: il Punto Rasato Rovescio, detto anche PURL STITCH… a furia di bazzicare video e riviste in inglese ho deciso di chiamare i punti con entrambi i nomi!

In questo modo sarà più facile anche per voi seguire eventuali tutorial in lingua inglese! ^_^

VIDEOTUTORIAL:

Purtroppo al momento non c’è la scheda tecnica di questo punto, ma cercherò di prepararla quanto prima.

Ci vediamo prossimamente con la Scuola Knitting 9: il Punto Legaccio!!!!

maestraGiGì

Cara maestraGiGì per Natale vorrei….

Proviamo a fare qualcosa di nuovo… fino ad ora mi sono limitata a pubblicare le cose che mi venivano in mente, ma ora…

in testa mi frullano tante, tantissime idee!!!

Così ho pensato di chiedere il vostro parere, tramite un sondaggio, così da pubblicare per primi i progetti che vi interessano di più!!! ^_^

Insomma si tratta di una specie di letterina a Babbo Natale!

Vi sono consentiti 3 desideri! ^_-

Knitting… dove trovarli!

Dunque…

in questo anno…

(ebbene sì l’11 agosto il blog ha compiuto il suo primo Compleanno!!!!)

sono stata interpellata più volte su dove trovare/acquistare questi bellissimi Knitting Loom.

Purtroppo ogni volta rispondo in una pagina diversa e così l’informazione si perde nei meandri di wordpress e youtube.

Così mi sono decisa a fare un post…apposta! ^_*

Il problema di reperire questi telai è la loro quasi assenza sul mercato italiano, infatti li ho sempre ordinati via internet…

(ORA NON PIù!!! LEGGI IL NUOVO POST Knitting Loom… trovarli ora è più semplice!!!)

In Italia so per certo che li vende il Sito di Tombolo & disegni, sia online che direttamente durante le fiere:

http://www.tombolodisegni.it/MULINETTI.htm

Tuttavia, non li ho mai acquistati da loro, perchè mancava l’assortimento quando avevo bisogno di ordinarli!

Ovvio a ordinarli all’estero c’è il problema della lingua e tempi più lunghi di spedizione, ma mi sono sempre trovata bene.

C’è anche l’inconveniente del cambio con la sterlina… ma ci si arrangia:

http://it.finance.yahoo.com/valute/convertitore/#from=EUR;to=GBP;amt=1

Il primo ordine l’ho effettuato ormai un anno e mezzo fa da questo sito:

http://www.bamboo-knitting-centre.com/loom-sets-27-c.asp

Il pacco ci ha messo più di un mese ad arrivare, ma la merce era perfetta

In seguito ho ordinato da:

http://www.purplelindacrafts.co.uk/knit­ting-dolly–looms-78-c.asp

Questi sono lentissimi a rispondere, e quindi dovete mettere in conto un mesetto e più prima di vedere il vostro telaio

Un po’ di tempo fa una lettrice del blog, Stefania.54, mi ha segnalato anche questo sito, dove li ha acquistati lei :
questo il suo commento:
“Li trovate su BUTTINETTE in Germania e costano solo 12,50 €. è il posto dove costano meno.
Nelle fiere costano la bellezza di € 26,00. Conviene farli arrivare da lì, le spese di spedizione sono di solito 6-7 €
Provare per credere. Io ne ho ordinati 10, per le mie amiche e per i loro bambini.”
Infine vi consiglio di valutare bene il vostro acquisto, nell’entusiasmo ho acquistato tutti e due i kit: quello circolare e quello rettangolare.
Non mi pento della scelta, soprattutto perchè in questo modo posso avere più progetti avviati e quando devo girare un tutorial uso il telaio più comodo per dimensione e forma, tuttavia, se vi basta fare un progetto alla volta, e soprattutto volete provare questo modo di lavorare a maglia vi consiglio di acquistare:
– 1 telaio rettangolare, quello più lungo, facendo attenzione che sia provvisto dei pioli alle due estremità
– 1 coppia di riduttori che vi permetteranno di lavorare sul numero di pioli che vi serve davvero!
Knifty Knitter Rectangular Long Loom BLUE 22"                   
In questo modo non avrete la casa invasa di telai e potrete fare tutto con un unico telaio!
Ad esempio il Berretto di Lana l’ho lavorato su un telaio rettangolare!
Berretto di Lana
Spero di esservi stata di aiuto!
Buon lavoro a tutte!
^_^
Un nuovo progetto con il Knitting Loom

Un nuovo progetto con il Knitting Loom

Come promesso ecco un progetto da fare utilizzando l ‘ultimo punto che vi ho spiegato! Si tratta di un collo in cotone da mettere sotto la giacca in autunno, o se volete portarvi avanti potete farlo in lana in vista … Continua a leggere

Scuola di Knitting Loom 3: punto traforato verticale

Eccoci finalmente pronti per un nuovo punto con il Knitting Loom!

Si tratta di una lavorazione circolare che presenta delle costine alternate a dei fili orizzontali che danno l’impressione di una rete.

Ad esempio il progetto del Berretto di Lana è stato fatto con questo punto, a doppio filo:

https://eccolecosechepiaccionoame.wordpress.com/berretto-di-lana/

Ecco la scheda del punto:

Punto traforato verticale effetto rete

e l’immancabile tutorial!

Prestissimo il progetto per realizzare un collo in cotone da mettere sotto la giacca in autunno!!!

^_^

Scuola di Knitting Loom 2: maglia rasata

Le lezioni sui punti continuano!

Maglia Rasata

Maglia Rasata

Questa settimana il tutorial su come realizzare una pezza a Maglia Rasata!
Che aspettate?
Andate nella sezione punti del Knitting Loom!!!

TUTORIAL “MAGLIA RASATA”: