Knitting… come usarli!

Ieri ho ricevuto un interessante commento/richiesta:

Buongiorno Maestra Gigì, mi viene da darle del “lei” perchè ho un bimbo di 10 anni e parlando con le sue maestre, mi viene automatico 🙂 Le scrivo per dirle che ci siamo iscritti al suo blog ma vorrei spiegarle il motivo … Io e mio figlio abbiamo un nostro piccolo piccolo spazio virtuale, un piccolo Blog: http://www.mammamidaiunfoglio.blogspot.it Ci siamo appassionati di Loom Bands e ci siamo attrezzati con vari telai e talaietti! Nasce così a mio figlio (….e anche a me…) la passione per questi favolosi intrecci! Allora abbiamo pensato … … si potrà fare anche con la lana e affini!?!?!? Scopriamo così il Loom Knitting!!! Meraviglioso!!! Ma, ahimè …. tutto in inglese!! Ma cercando meglio e con pazienza … scopriamo questo bellissimo blog, semplice, coinciso, essenziale! Allora vorremmo, se possiamo chiedere delle informazioni ovvero una unica domanda: COSA si può realizzare con questi favolosi telai, oltre a sciarpe, sciarpine,cappelli? Si possono fare anche pupazzi, vero? E poi?!?!? E inoltre, oltre la lana, si può usare anche il filo di cotone si stoffa? Grazie in anticipo per la risposta!!   Wanda

Cominciamo rispondendo alla domanda sui filati… con il Knitting Loom è possibile utilizzare il cotone, che però è un filato meno elastico e quindi diventa molto più rigido da lavorare sul telaio. A prestarsi molto bene sono i filati come la lana ponpon o quelle a rete… io consiglio anche la fettuccia soprattutto quella di maglina!

Passando a quello che si può fare… tutto quello che si fa con i ferri…

Quindi subito ci vengono in mente sciarpe e berretti, maglioni, babbucce e coperte… ma cos’altro si può fare? Per lo più cose decorative, come lo scalda bicchiere, collane, braccialetti, sacchetti e porta cellulare, ma soprattutto bambole e animaletti caldi e morbidosi…

Ho raccolto un po’ di idee per voi cara Wanda e per tutti gli altri nella Bacheca mGGì: Knitting Loom – creativo da cui ho preso anche l’immagine qui sotto!

Easy knitted bunny tutorial. this was super easy and has held up months later.

Spero di esservi stata utile!

A presto!

^_^

 

 

 

Scuola di Knitting 8: il punto rasato rovescio

In questo periodo ho pochissimo tempo, ma ho preparato il tutorial della Scuola Knitting 8: il Punto Rasato Rovescio, detto anche PURL STITCH… a furia di bazzicare video e riviste in inglese ho deciso di chiamare i punti con entrambi i nomi!

In questo modo sarà più facile anche per voi seguire eventuali tutorial in lingua inglese! ^_^

VIDEOTUTORIAL:

Purtroppo al momento non c’è la scheda tecnica di questo punto, ma cercherò di prepararla quanto prima.

Ci vediamo prossimamente con la Scuola Knitting 9: il Punto Legaccio!!!!

maestraGiGì

Scaldacollo

OCCORRENTE:
– 50 gr di lana pon pon
– Knitting Loom
– Uncino per Knitting Loom
– Uncinetto classico misura 5
– Ago da lana senza punta
– una perla grossa di 1,5 di diametro con foro grande (deve passarci l’ago, in alternativa munirsi di un piccolo pezzetto di fil di rame)
– Lana classica per fare il fiore di chiusura
– Flower Loom (se si vuole fare il fiore con questa tecnica)

TUTORIAL:

Un nuovo progetto con il Knitting Loom

Un nuovo progetto con il Knitting Loom

Come promesso ecco un progetto da fare utilizzando l ‘ultimo punto che vi ho spiegato! Si tratta di un collo in cotone da mettere sotto la giacca in autunno, o se volete portarvi avanti potete farlo in lana in vista … Continua a leggere

Scuola di Knitting Loom 2: maglia rasata

Le lezioni sui punti continuano!

Maglia Rasata

Maglia Rasata

Questa settimana il tutorial su come realizzare una pezza a Maglia Rasata!
Che aspettate?
Andate nella sezione punti del Knitting Loom!!!

TUTORIAL “MAGLIA RASATA”: